iSchool - Write Up Site. L'editoria a portata di mano

SEARCH
Vai ai contenuti

Menu principale:

iSchool

iSchool: le nuove frontiere dell'insegnamento

L'apprendimento e l'insegnamento sono senza ombra di dubbio due processi creativi. 

Come spiegarsi infatti che, a fronte di un'unica lezione spiegata, la maestra o il professore si ritrovano 24 interrogazioni differenti?...

In un mondo altamente digitalizzato, come quello in cui vivono gli studenti e gli insegnanti di oggi, come si può sfruttare al meglio la creatività? Sperimentando!


 
Cecilia Moreschi
Teatro a scuola. Recitiamo con i classici della letteratura
ISBN 978-88-85629-52-3 
edizione: settembre 2019
pagg. 120
euro 20,00

Lavorando con il teatro ragazzi, ho sempre ritenuto fondamentale scegliere il copione adatto agli studenti. Negli ultimi anni ho sviluppato una metodo- logia in cui scrivo con le classi o i gruppi i testi che più mi interessano. Ho raccolto in questo volume i copioni di alcuni spettacoli realizzati presso la scuola primaria “VII Circolo Montessori”. Il testo è pensato per chiunque si trovi a lavorare con un gruppo di bambini o di ragazzi, e intenda far fare loro un’esperienza di teatro. 
Ciascuno dei cinque copioni si presta a essere messo in scena anche da gruppi numerosi, per l’elevato numero di personaggi che appaiono nel corso dello spettacolo.
Il libro non è soltanto adatto agli operatori del settore, ma anche a tutti coloro che hanno a che fare con l’infanzia e la preadolescenza. Si può giocare con i classici, e non per forza pensando ad una messinscena finale. Fare teatro anche solo per divertimento, a casa, in un pomeriggio di pioggia, deve diventare sempre più un modo per giocare a “fare finta”, a essere qualcun altro, a entrare in una nuova realtà, potendone uscire in qualsiasi momento arricchiti dall’esperienza... 
Lucia Maria Collerone

ISBN 978-88-85629-34-9 
paperback euro 14,00

ISBN 978-88-85629-35-6 
ebook 4,99

L’opera presenta un nuovo approccio di ricerca denominato “Cervello, Cognizione & Educazione”, che coniuga le informazioni provenienti dalle scienze cognitive sul cervello che apprende e le scienze dell’educazione,
per la creazione di scelte metodologico-didattiche in grado di facilitare l’apprendimento di abilità cognitive in un contesto inclusivo di insegnamento. Si documenta lo studio dell’abilità base del leggere, indagata secondo la prospettiva del percorso di ricerca “Cervello, Educazione & Cognizione”, e si presenta il metodo di letto-scrittura e calcolo “Libera...mente imparo”, sperimentato in attività di ricerca-azione, e attualemnte in uso sia sul territorio nazionale italiano sia a livello internazionale, nelle scuole dove la lingua italiana è L1.

 
Torna ai contenuti | Torna al menu