Carla Corrado - Write Up Site. L'editoria a portata di mano

SEARCH
Vai ai contenuti

Menu principale:

Carla Corrado

Architettura
Carla Corrado

Carla Corrado architetto si iscrive all’Ordine degli architetti di Roma nel 1995. Si laurea a Roma nel 1993 presso la Facoltà di Architettura “La Sapienza” con il Prof. Arch. Paolo Portoghesi i cui insegnamenti accademici esercitano una particolare influenza sulla sua formazione professionale.
Nel 1998 è Dottore in “Fisica Tecnica Ambientale”, specializzazione che la orienta verso le problematiche dell’ architettura eco-sostenibile che affronta durante l’ attività didattica e di ricerca presso le Facoltà di Architettura delle Università di Roma e di Napoli (1994/2002).
Nel 1999 vince una Borsa di Studio del C.N.R. che la impegna in uno “stage” di sei mesi Siviglia presso la “Esquela Superior de Arquitectura”, dove approfondisce le tematiche architettonico-ambientali. Partecipa a diversi Concorsi di Architettura Nazionali conseguendo premiazioni con i progetti per la sistemazione dei centri storici di Sabaudia e Bracciano, e vincendo, con un gruppo di professionisti, il Concorso “Paesaggistica e linguaggio grado zero dell’architettura” promosso dal Prof. Arch. Bruno Zevi con il progetto “Polittico Tiburtino”, pubblicato su “L’Architettura Cronache e Storia” (Sett/99). A livello professionale, ottiene due incarichi per il recupero e la ristrutturazione di edifici a carattere residenziale da parte dell’Istituto Autonomo Case Popolari di Roma che svolge con il Prof. Paolo Portoghesi (capogruppo); partecipa all’Allestimento della Mostra “Borromini e l’Universo Barocco” (capogruppo Prof. Arch. Francesco Cellini) pubblicata su “Controspazio” (n.6/2000); e progetta due edifici residenziali nell’ambito di Piani di Zona a Roma. Pubblica gli articoli “Architettura e città” e “Mackovecz in una mostra a Roma” su “Industria delle costruzioni” (organo ANCE) di Febbraio e Maggio/2001 .
Come tecnico ambientale svolge consulenza bioclimatica ed acustica. Nel ’96 è relatore in due conferenze sull’acustica delle sale da concerto, presso l’Ordine degli Architetti e la Società Dante Alighieri di Santo Domingo (Rep. Dominicana). Nel ’97 è consulente acustico in fase di progettazione ed esecuzione dei lavori del complesso”Warner Village” (18 sale cinematografiche) in località Parco De Medici- e dell’Hotel Hilton di Fiumicino (Roma). Nel ’98 diviene tecnico competente in acustica ambientale, iscritto nell’elenco della regione Lazio. Nel 2001 svolge una serie di lezioni nell’ambito del corso di formazione in acustica ambientale autorizzato dalla regione Lazio, presso l’Università di Roma tre, Facoltà con la quale collabora mediante contratto di insegnamento in Fisica Tecnica Ambientale. Nel 2004 pubblica una sintesi dell’esperienza didattica, come professore a contratto presso il Laboratorio di Progettazione Architettonica dell’Università Federico II di Napoli, di cui cura gli aspetti bioclimatici, sul catalogo della mostra dei progetti.
 
 
Torna ai contenuti | Torna al menu