#partenogenesi - Write Up Site. L'editoria a portata di mano

SEARCH
Vai ai contenuti

Menu principale:

#partenogenesi

#partenogenesi

Partenogenesi: secondo Esiodo, è con questo nome ingombrante e pretenzioso che è nato tutto. E difatti, in principio era il Caos, dal quale emerse Gea, la Terra, che da sola diede origine ad Urano, il Cielo, ai monti, al mare, e alle Ninfe... E solo dopo essersi congiunta al suo stesso figlio Urano, vennero tutti gli altri che conosciamo: Titani, Ciclopi, dei olimpici etc. etc.
E pare che sui vasi greci Gea fosse rappresentata come un busto di donna che esce dalla terra, nell'atto di porgere Erittonio, fondatore di Atena, ad Atena stessa. La quale, secondo il mito, nacque da sola spuntando dalla testa di suo padre Zeus, armata di tutto punto come un soldato...
Donne che si autogenerano, e partoriscono sempre tutte almeno due volte: la prima se generano prole, la seconda quando fanno nascere se stesse, e il proprio personalissimo modo di stare al mondo.
A questo comune parto di ciascuna, a ciò che accade e vale la pena di ricordare, al travaglio e al dolore che serve per darsi alla luce, la nostra collana, ambiziosamente, è dedicata.

ISBN 978-88-85629-06-6 paperback 
pag. 272
euro 14,00

ISBN 978-88-85629-05-9 EPUB3 euro 6,99 
ISBN 978-88-85629-15-8 Reflow euro 6,99 
 

Cosa succede se una giovane donna volitiva e determinata, abituata a prendersi tutto dalla vita, decide di avere l’uomo sbagliato? Magari dall’altra parte del mondo, e rivoluzionando tutte le tecniche del corteggiamento conosciute? E a suon di blues...?
Un romanzo di formazione al contrario, senza happy end e principi azzurri, nella terra dove tutto è possibile, compresa l’entusiastica accettazione della vita.
La maschilista ero io

ISBN 978-88-85629-40-0 paperback 
pag. 256
euro 14,00

ISBN 978-88-85629-43-7 Reflow euro 6,99 
 

Essere donna spesso significa avere un ruolo e un posto scritto da decine di migliaia di biografie prima della tua. Essere madre coincide con storie di sacrificio e abnegazione vecchie ancora più della nostra specie umana.
Qual è il confine tra scelta personale e silenziosa accettazione delle regole? E quanto sfidare queste regole richiede in termini di coraggio, determinazione, quando non rischio e pericolo?...



ISBN 978-88-85629-36-3 paperback 
pag. 208
euro 13,00
dicembre 2018

ISBN 978-88-85629-44-8 Reflow euro 5,99 
 

Quando Caltanissetta era il cuore minerario d’Europa. Quando i baroni erano ancora saldi al potere. Quando gli zolfatari vivevano e morivano come mosche. Quando per un tozzo di pane si svendevano dignità, umanità e qualsiasi decenza. Quando tutto questo accadeva, Cecilia, la magara dagli occhi verdi e dai capelli rossi, sognava di diventare una principessa sveva, come le aveva detto suo padre. Ma la strada verso il riscatto ha un prezzo così amaro, che anche il suo cuore impavido cede. Quando nessuno poteva dirsi fabbro del proprio destino, e il potere schiacciava chiunque. 
Da una storia vera.
 
Torna ai contenuti | Torna al menu